capture-20140402-004046Il futuro del pallone passa attraverso questi nomi. I migliori giovani del mondo scelti come si fa negli sport americani: il numero uno è Januzaj, poi Piazon, Marquinhos, Deulofeu, Sterling. Tanti gli esterni offensivi e i centrocampisti eclettici, pochi i centravanti classici. Le speranze italiane? Berardi, Scuffet, ma anche Keita…

vía Teen generation: i migliori Under 20 del mondo – La Gazzetta dello Sport.